di e con Bruna Braidotti
Musiche originali e dal vivo di Damiano Visentin
Luci: Antonio Gatto

Il testo Racconto del mulino (sezione Italia) ha vinto la IV edizione del Concorso internazionale di drammaturgia delle donne La scrittura della differenza con la seguente motivazione:

Per la costruzione di un testo che ruotando attorno a due sole figure sceniche (un’attrice e un musicista) riesce a restituirci, ripercorrendo la storia del mulino idraulico, le trasformazioni sociali del territorio del nord-est di Italia. Attraverso l’uso di vari registri linguistici il mulino diventa metafora di uno sviluppo economico controverso restituendoci una riflessione molto attuale sulle trasformazioni delle “tecniche” e il loro impatto sull’ ambiente e sulle condizioni di vita delle persone.

Il testo è stato pubblicato nel libro La scrittura della differenza 2008 – terzo volume dedicato ai testi vincitori del premio – a cura di Anna Maria Crispino, edito da Iacobelli.

L’autrice

Bruna Braidotti, drammaturga, regista e attrice fortemente impegnata e molto attiva sulle tematiche di genere e sulle culture del territorio, ha iniziato la sua formazione teatrale al liceo secondo le tecniche del Living Theatre ed ha al suo attivo un nutrito percorso formativo. Nel 1983 fonda la Compagnia di Arti & Mestieri a Pordenone, nel 1991 è cofondatrice della compagnia Bel Teatro di Padova. Nel 2000 fonda la Scuola Popolare di Teatro della Regione Friuli Venezia Giulia. Attualmente, oltre alla sua attività artistica, dirige nella scuola popolare di teatro i settori che ha avviato di teatro e ambiente, teatro e donne, teatro e scuole e formazione teatrale. La sua attività rappresenta ormai, nella sua regione, un punto di riferimento per tutti coloro interessati a queste tematiche. Con il testo “Italia” è risultata tra le vincitrici del premio “Donne e teatro” edizione 2007 riservato alla scrittura drammaturgica teatrale femminile italiana.

Link: www.scenadelledonne.it

Galleria Fotografica