I miti, le speranze e le utopie ci formano e ci deformano.

A ogni epoca la sua identità

Che la nostra si arricchisca reinventando le sue utopie e realtà…
Che la nostra non si sfumi come una nube creata da volute di fumo…

Sebbene i sogni si siano scontrati con la cruda realtà
non cessano di continuare ad essere sogni
e l’utopia mentre sopravvive abbarbicata nei campi della nostra dimenticanza
mi attraversa – come saette – in ogni direzione e dimensione
e infine mi rivela – oh allegria! – che poi così sola non sono…

Todo mezclado…todo mezclado!